in

La line up completa di Tomorrowland Around The World

Sabato 25 e Domenica 26 luglio 2020 Tomorrowland presenta Tomomorrowland Around The World, the digital festival: un’esperienza unica e spettacolare, aperta al pubblico di ogni età e di ogni dove, senza frontiere né confini. Un’anteprima mondiale ed un salto di qualità decisivo nel futuro dei festival musicali digitali. La line up presenta 60 tra i più importanti artisti dance mondiali, con i migliori effetti speciali ed una tecnologia 3D assolutamente unica: nomi quali Adam Beyer, Amelie Lens, Armin van Buuren, Charlotte de Witte, David Guetta, Dimitri Vegas & Like Mike, Kölsch, Lost Frequencies, Martin Garrix, Paul Kalkbrenner, Steve Aoki, Tale of Us, Tiësto, Timmy Trumpet  e tanti altri ancora. In attesa di rivelare la line up completa, ecco una prima anticipazione esclusiva dei nomi che si esibiranno nella scintillante location alla quale Tomorrowland sta lavorando da mesi. La line up completa per ogni stage è disponibile sul sito tomorrowland.com, altri nomi saranno annunciati nei prossimi giorni, così come la vendita dei biglietti inizia giovedì 18 giugno, sempre e soltanto sul sito di tomorrowland.com

La line-up di Tomorrowland Around The World è assai eclettica e abbraccia ogni genere musicale: dalla trance all’hardstyle, dalla house al dubstep e alla future bass: musica in grado di soddisfare i gusti di tutti, un’offerta che fa parte di un pacchetto forte della miglior tecnologia in 3D per quanto riguarda design, produzioni video, gaming ed effetti speciali che caratterizzeranno gli otto stage, primo tra tutti l’iconico Mainstage, in puro stile Tomorrowland, autentica anteprima della magico mondo di  ‘The Reflection of Love – Chapter 1’, insieme ai palchi Atmosphere, Core, Freedom Stage e Elixir e ai tre nuovi palchi curati dal team creativo di Tomorrowland. Grazie ad un’esclusiva anteprima, è possibile avere le prime immagini della magica ed inedita location, alla quale il team dell’iconico festival sta lavorando da mesi, un primo assaggio di quello che succederà nell’ultimo fine settimana di luglio grazie a Tomorrowland Around The World.

Ogni stage presenterà contenuti audio e video in anteprima, grazie ai migliori artisti mondiali dance, accompagnati da fuochi d’artificio e da laser show in puro stile Tomorrowland. Il Mainstage incarna The Reflection of Love – Chapter 1’, il tema 2020 del festival e avrà sul palco una serie di pesi massimi quali Afrojack, Alan Walker, Armin van Buuren, David Guetta, Dimitri Vegas & Like Mike, Don Diablo, Kölsch, Lost Frequencies, Martin Garrix, NERVO, Oliver Heldens, Paul Kalkbrenner, Steve Aoki, Sunnery James & Ryan Marciano, Tiësto, Timmy Trumpet e Vintage Culture. Gli headliner del meraviglioso stage Atmosphere saranno una serie di leggende techno quali Amelie Lens, Dixon, Joyhauser, Reinier Zonneveld, Stephan Bodzin e Tale of Us. Molti fuoriclasse della house e della techno come Adriatique, ANNA, Adam Beyer, Cellini, Charlotte de Witte, Joris Voorn e Patrice Bäumel saranno i protagonisti con i loro suoni ipnotici del mitico stage Core, uno dei palchi più esclusivi di Tomorrowland. L’iconico palco Freedom Stage ospiterà Claptone, Jack Back e Solardo, così come lo stage Q-Dance proporrà il meglio dell’hardstyle con Coone, Da Tweekaz e Wildstylez. Futur bass, dubstep e trap saranno il leitmotiv dei nuovi palchi grazie a Carnage, Eptic, Gryffin, Netsky, NGHTMRE, San Holo e Yellow Claw.

Dimitri Vegas: “Sinora io e mio fratello (Like Mike – ndr) ci siamo astenuti dai set live in streaming, in attesa di qualcosa di veramente speciale. Abbiamo avuto l’opportunità di vedere in anteprima il design di questo festival digitale e possiamo assicurare che si tratti di qualcosa di unico, che il mondo non ha mai visto prima, che supererà le migliori aspettative di chiunque. Non vediamo l’ora!”.

Armin van Buuren: “Tomorrowland Around The World è una grandissima opportunità di stare connesso con i mie fan in questa fase di lockdown; spero che questo festival aiuti tutti noi a tener duro ancora un po’, prima di tornare a fare festa tutti insieme. Sono davvero entusiasta di far parte di questo eccezionale evento”.

Steve Aoki: “Da sempre Tomorrowland è un festival molto speciale per me; sono davvero onorato di potervi partecipare e contribuire ad un’esperienza che unirà tutto il mondo in una modalità assolutamente inedita. Sono davvero emozionato per quello che aspetta: l’unione di musica fantastica, design in 3d da togliere il fiato, le ultime innovazioni tecnologiche e le tecniche hollywoodiane più all’avanguardia”.

Paul Kalkbrenner:È un vero onore far parte di questo nuovo progetto e sono davvero entusiasta di vedere che cosa succederà.  Da sempre Tomorrowland e il suo team rivestono un ruolo fondamentale nel mondo della musica, e negli anni il nostro rapporto di lavoro si è trasformato in amicizia. Non posso che ringraziarli per avermi voluto ancora una volta sul loro mainstage”.

Amelie Lens: “Sono così eccitata all’idea di suonare per la prima volta in un festival digitale. Mi esalta l’idea che centinaia di persone stiano lavorando giorno e notte a questo progetto per creare qualcosa che non si è mai visto prima. Non vedo l’ora sia fine luglio”.

I partecipanti al festival potranno muoversi facilmente nelle magiche atmosfere di Tomorrowland – con pc, laptop, smartphone o tablet e senza nessun visore – esplorando l’intero sito del festival e interagendo con i propri amici. Insieme alle performance musicali, sono previste una serie di contenuti unici, quali webinar ispiraazionali, games e workshop che abbracceranno campi quali lifestyle, cibo, moda e la Tomorrowland Foundation. Tomorrowland Around The World sarà un’esperienza che durerà due giorni, dalle 15 all’1 di notte (CEST), con l’aggiunta di una ‘time-zone-friendly’ per il pubblico di Asia, Nord e Sud America.

Il Popolo di Tomorrowland è invitato a vivere questa unica e incredibile esperienza insieme agli amici, indossando il proprio preferito outfit da festival, piazzando la propria tenda in giardino ricreando il proprio personalissimo Dreamville, montando uno schermo gigante, condividendo un barbecue, decorando il proprio balcone o la propria casa: un fine settimana perfetto per unirsi in nome della musica in maniera responsabile.

Tomorrowland Around The World, the digital festival

  • Sabato 25 e Domenica 26 luglio 2020
  • Dalle 15 all’1 (CEST)
  • ‘Time-zone-friendly’ per i partecipanti provenienti dall’Asia, Nord e Sud America
  • Evento aperto al pubblico di ogni età e di ogni provenienza
  • Accesso esclusivamente attraverso il sito tomorrowland.com
  • I biglietti in vendita da giovedì 18 giugno 2020 sul sito tomorrowland.com
  • Il biglietto giornaliero costa 12.50 euro
  • Il biglietto per l’intero fine settimana costa 20 euro ed è comprensivo di una serie di contenuti on-demand per rivivere appieno il festival e la sua esperienza
  • Disponibili speciali pacchetti People Of Tomorrow e Home Party
  • Ulteriori informazioni e aggiornamenti: tomorrowland.com
Vota questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Arena: il nuovo abito da sera della Villa delle Rose

Ludovica Pagani la protagonista del nuovo numero di Danceland